Ricostruzione dentale

La ricostruzione dentale è quel processo grazie al quale il dentista ricostruisce un dente rotto in piccola parte.

Se la rottura non compromette troppo il dente il dentista lo ricostruisce con l’amalgama, lo stesso materiale estetico dedicato alle otturazioni; nel caso in cui fosse invece compromesso il dente intero si rende necessaria l‘estrazione.

Un rimedio migliore e più costoso della ricostruzione è senza dubbio la costruzione di una corona artificiale IN TOrno al dente stesso in grado di proteggerlo da ulteriori possibili rotture che renderebbero irrecuperabile il dente, talvolta questo processo è preceduto da un’intero trattamento canalare, ma esclusivamente se la rottura ha arrecato danni alla polpa del dente.

La rottura di un dente non è da sottovalutare, soprattutto se riguarda una rottura profonda, poichè può compromettere l’intero stato di salute generale:  de la rottura arriva alla radice del dente consegue una possibile infezione, con tutte le problematiche ad essa legate.

Assicuratevi che il dentista vi mostri il preventivo preciso prima di iniziare a lavorare sul vostro dente, o potreste trovarvi di fronte ad un conto parecchio salato!

ricostruzione dentale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *