Come comportarsi dal dentista

Spesso accade di vedere in alcuni studi dentistici vere e proprie “scenate” da parte dei pazienti, magari a causa di un ritardo del dentista.

Ricordiamoci sempre che andiamo dal dentista per usufruire di un servizio, quindi ricordiamoci di stare sempre calmi e gentili, non solo con il dentista, ma anche con tutto il personale che lavora nello studio: questo servirà a creare un ambiente di lavoro sereno e ad evitare inutili e dannosi attriti con lo studio.

La prima regola dal dentista è la puntualità: ci viene dato un orario di appuntamento proprio per evitare inutili attese, quindi presentiamoci ordinati e puliti e soprattutto puntuali.

Avere sempre i denti lavati: non è educato presentarsi subito dopo pranzo coi denti sporchi. Ricordate che in ogni studio dentistico è presente almeno un bagno, e che è possibile lavarsi i denti una volta arrivati in studio.

Essere Pazienti: Accade sovente che durante un semplice intervento o una semplice carie si verifichi qualche imprevisto che ritarda inevitabilmente il nostro appuntamento. Nel caso in cui l’attesa si prolunghi per più di un quarto d’ora chiedere al personale di quanto è in ritardo il dentista, in modo tale da scegliere se aspettare o se prendere un’altro appuntamento nel caso l’attesa si rivelasse troppo lunga.

In caso portaste con voi dei Bambini assicuratevi che stiano tranquilli e che non gironzolino per lo studio creando disordine e potenziali pericoli, per lui e per il personale.

Se scegliete invece il dentista online le procedure cambiano: Siccome il dentista a cui vi rivolgete potrebbe essere molto distante, assicuratevi di arrivare puntuali all’appuntamento, e pretendete in questo caso una priorità alta rispetto agli altri pazienti, ma siate sempre cortesi e gentili; nel caso di interventi di implantologia arrivate all’appuntamento seguendo tutte le istruzioni del dentista, quindi avendo già preso antibiotici e tutti i farmaci prescritti dallo studio.

Ricordate che il dentista è un professionista che lavora per la vostra salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *